Revisione

Il corrispettivo minimo inderogabile previsto dal D.P.R. 34/2000 all. e spettante alle SOA per l'attività di REVISIONE è determinato con la seguente formula matematica:

P =CB x 3/5

dove:
CB=corrispettivo base applicato per l'attestazione in corso di validità comprensivo delle variazioni intervenute.

SELEZIONARE NEI CAMPI SOTTOSTANTI I DATI DELL'ATTESTAZIONE PER CUI SI RICHIEDE LA REVISIONE

Categoria Classe
=

(Prezzo Minimo) I.V.A. esclusa

Per consorzi stabili, il corrispettivo spettante alle SOA per ciascuna attività, (in questo caso di € ), è ridotto del cinquanta per cento; per le imprese qualificate fino alla II classifica di importo, il corrispettivo spettante alle SOA per ciascuna attività, (in questo caso di € ), è ridotto del venti per cento. (Importo al netto del 20% € ). - ART. 70 DPR 207/2010 COMMA 4