Tu sei qui

  1. CALCOLO CORRISPETTIVO

Aggiunta Categoria

Il Corrispettivo deve essere pari alla differenza tra la tariffa minima calcolata con il riferimento alla nuova attestazione e quella calcolata con il riferimento alla vecchia attestazione ed è determinato con la formula:

P =CBna - CBva

dove:
CBna = corrispettivo base calcolato per la nuova attestazione
CBva = corrispettivo base calcolato per la vecchia attestazione

SELEZIONARE NEI CAMPI SOTTOSTANTI I DATI DELLA VECCHIA ATTESTAZIONE

Categoria Classe

SELEZIONARE NEI CAMPI SOTTOSTANTI I DATI DA INSERIRE NELLA NUOVA ATTESTAZIONE
Categoria Classe

   

(Prezzo Minimo) I.V.A. esclusa

Per consorzi stabili, il corrispettivo spettante alle SOA per ciascuna attività, (in questo caso di € ), è ridotto del cinquanta per cento; per le imprese qualificate fino alla II classifica di importo, il corrispettivo spettante alle SOA per ciascuna attività, (in questo caso di € ), è ridotto del venti per cento. (Importo al netto del 20% € ). - ART. 70 DPR 207/2010 COMMA 4